La Ribolla gialla di Casa Medot

Brda - conosciuta anche con il nome di Collio sloveno – è la nostra regione, la Ribolla gialla è il nostro vino. Le loro storie si intrecciano da secoli e il loro legame  si consolida ad ogni nuova vendemmia.

La Casa Medot fa parte di questa storia già dal 1812.

All'inizio eravamo forse solo una tra le tante case agricole nelle quali il vino era solo uno fra i beni da produrre per poter sbarcare il lunario. La vita trascorreva senza grandi sommovimenti, finché tre piaghe della vite – l'oidio, la peronospora e  la fillossera – devastarono completamente i vigneti. Per rinnovarli ci sono voluti molto impegno e tanta conoscenza.

Nella Casa Medot abbiamo però appreso velocemente tutti i nuovi metodi di coltivazione, trasferendoli senza riserve agli altri agricoltori. A questi non mancavamo di ribadire con fermezza di non abbandonare mai la coltivazione della Ribolla gialla: da sempre credevano nella sua capacità di esprimere nel modo più completo il carattere della regione Brda, quella leggerezza del territorio che invita a riposarsi nell'ombra e aiuta a cancellare tutti gli impegni, salvo gli incontri con gli amici.

Ordine
Rumena Rebula

Finché non si prova non si sa!